BUONE PRATICHE: Le divisioni della Fortuna!

| 6 commenti

Avete presente quel piccolo insignificante scoglio che rappresentano le divisioni a due cifre?

Ebbene non potendolo più rimandare… oggi ho proposto le divisioni con un piccolo aiuto!

Innanzitutto ho fatto creare un cerchio di sedie intorno alla LIM  e poi ho esordito dicendo che oggi sarebbe venuto a spiegarci le divisioni il maestro Camillo… (fino ad oggi noi non abbiamo lavorato con il metodo analogico e quindi per loro era la prima volta che lo sentivano nominare).

Ho precisato che il maestro Camillo sarebbe venuto con un aiutante: Marco, un alunno della sua classe.

Poi ho avviato il seguente video:

Al termine del video ho chiesto loro se avevano capito. Tutti entusiasti… “Maestra, è facilissimo!”

Per controllare… ne ho svolata qualcuna alla lavagna chiedendo di aiutarmi nei vari passaggi… l’avevano capita davvero!

Così ho chiesto chi voleva venire a fare l’aiutante… 20 mani al cielo!

La cosa più bella è che, sull’esempio visto, hanno preso coraggio e si sono impegnati particolarmente a riportare le procedure a voce alta…proprio come Marco del video!

Grande successo ha avuto il nome che Camillo attribuisce a queste operazioni, infatti nel video le chiama le “divisioni della fortuna”, perchè se hai fortuna azzecchi il numero giusto al primo tentativo! Questa cosa li ha colpiti molto: se sbagli non è un problema… è questione di fortuna!

Ecco perchè abbiamo deciso di marcare con un quadrifoglio quelle divisioni che ci verranno al primo colpo!

divisioni _della_fortuna_LIM

Possiamo considerarla una nuova “cornicetta della serenità“?

 

Se siete curiosi e volete saperne di più trovate tantissime informazioni, testimonianze e materiali sul sito di Camillo Bortolato!

 

6 commenti

  1. Che scoperta! Una collega mi ha segnalato il vostro sito, che ha una leggerezza speciale e ironica. Meravigliosa l’idea del quadrifoglio per nelle divisioni indovinate!
    Anzi, geniale! Complimenti e grazie della condivisione di questa strada di umanità.

  2. I libri e i CD di Bortolato li hai, se vuoi vedere il blog delle mie ex classi (4^ e 5^), metto il link all’elenco degli articoli di mate
    https://mamamate.wordpress.com/matematica-cl-4-elenco-articoli/
    Buon lavoro, ma prima una pausa: Buona Pasqua!

  3. la cosa più normale è iniziare in prima… anch’io avevo iniziato in quarta, utilizzando gli strumentin di 3^ per le equivalenze (il libro di 4^ non c’era ancora e le divisioni le ho scoperte solo in 5^ azz!)
    Il bello è innamorarsi!
    Buoni voli a tutti voi!

    (p.s. ho raccontato la vostra scoperta ai miei alunni, volevano vedere il video anche loro, eh eh )

Rispondi