LE CARTE DELLE TABELLINE

Le tabelline possono essere faticose da studiare, e soprattuttutto difficili da ricordare nel tempo, soprattutto se si sono appena studiate e ci aspetta un’estate di mare, colonie e tanto divertimento!!!

L.I.M. propone un modo divertente e veloce per ripassare le tabelline, e perchè no anche per studiarle!

Il Mazzo di Carte delle Tabelline è un modo di studiare autonomo, autogestito dal bambino e adatto a consolidare i punti deboli di ogni alunno!

 

– TUTORIAL: COME REALIZZARE IL MAZZO DI CARTE

– TUTORIAL: COME REALIZZARE UNA SCATOLINA PER CONSERVARE IL MAZZO DI CARTE

 

Scarica la scheda tecnica cliccando qui.

 

provato in classe

Hai realizzato questo gioco con i tuoi alunni?

Raccontaci la tua esperienza nei commenti o semplicemente firma con il nome della classe e della scuola!

 

 

Salva

7 commenti

  1. Pingback: Imparare le tabelline, con un mazzo di carte? | LAMELADIODESSA

  2. Eih eih, anche noi ne abbiamo fatto un mazzo, solo uno, perché le abbiamo scoperte tardi, quindi le abbiamo lasciate per il ripasso-gioco nei momenti liberi, poi chi ne aveva bisogno se le è costruite a casa. Con la vostra guida non si sbaglia! La classe 5^ di Traona (So) con maestra Maria

  3. Ciao Carissime Giuditta e Ginevra…..siamo i bambini delle terze A e B di Tezze TV
    questo loro ci è piaciuto moltissimo…..ci ha permesso di lavorare insieme, di costruire cose nuove, di usare le nostre mani e le carte ci consentiranno di rinforzare la conoscenza delle tabelline. Grazie di cuore!!!!

  4. Classe 4A Borgonuovo Prato.
    Abbiamo seguito tutte le utilissime indicazioni dei tutorial, visti alla Lim con attenzione ed entusiasmo.
    È stata una bella esperienza che ci ha visto collaborativi e attivi. Abbiamo realizzato 12 mazzi di carte, uno per ogni coppia di alunni e ci siamo divertiti a giocare seguendo le regole per diventare ancora più veloci nelle risposte. Grazie di cuore! Alla prossima!

Rispondi