creare mandala fantastici con procreate

In questo articolo vedremo come realizzare dei mandala con l’applicazione per Ipad Procreate.

La sfida di sabato 16 gennaio proposta nel calendario #14momentiXme richiedeva di colorare un mandala. Il web è pieno di mandala da scaricare e colorare, ma non sempre si hanno a disposizione stampante e colori.

Cosa fare quando siamo fuori casa?

Possiamo utilizzare le applicazioni di disegno sui nostri smartphone o tablet. Noi ad esempio adoriamo realizzare mandala colorati con l’applicazione Procreate per Ios.

Ecco un esempio che abbiamo realizzato per la sfida del 16 gennaio.

Cliccando qui trovi questo mandala nella versione vuota da stampare e colorare.

Con queste applicazioni è possibile realizzare il disegno iniziale e poi divertirsi a colorarlo più e più volte con effetti e pallette di colori differenti.

Per realizzare questo tipo di lavoro si deve sfruttare la modalità di disegno assistito e la simmetria radiale. Sul nostro canale youtube trovi il videotutorial per imparare a realizzare questo tipo di disegni!

Se invece preferisci un approccio più tradizionale e utilizzare carta e colori, puoi cercare dei mandala da stampare nel web, oppure acquistare nelle librerie e nelle edicole i colouring book, albi dedicati proprio al rilassamento e alla mindfulness attraverso la colorazione di disegni. Colorare e lasciar vagare i pensieri è unfatti un modo per rilassarsi e ritrovare la concentrazione. Si possono utilizzare a questo scopo disegni già pronti o disegnare veri e propri mandala partendo da zero. Questo tipo di pratica può essere proposto fin dalla più tenera età.

A noi piace proporre ai bambini questo tipo di attività, sia nei momenti “morti” sia come modalità per ritrovare la concentrazione. A questo proposito vi consigliamo il libro di Camillo Bortolato “Concentrazione e serenità con le cornicette e i mandala. Proposte grafiche per armonizzare i tempi di lavoro nella scuola primaria”.

Questo libro propone innumerevoli progetti con gradualità, partendo da semplici ritmi da svolgere su carta da un centimetro fino a complessi mandala da creare con l’ausilio di compasso e goniometro su carta bianca.